Comunicazione inspiegabile tra emisferi cerebrali senza corpo calloso

Comunicazione inspiegabile tra emisferi cerebrali senza corpo calloso

Il Giornale Online
Il cervello potrebbe usare campi elettromagnetici per far comunicare i due emisferi, come nella teoria elettromagnetica della coscienza proposta da Johnjoe McFadden (School of Biomedical and Life Sciences, University of Surrey)?

Neutrino supera la velocità della luce

Neutrino supera la velocità della luce

Uno dei capisaldi della fisica moderna è che nessuna particella dotata di massa può superare la velocità della luce, un limite invalicabile intuito da Einstein e che ha rappresentato la base per la nostra comprensione dei fenomeni cosmici.
E’ tuttavia sorto un problema: una stranissima particella subatomica, un neutrino, sembrerebbe aver superato la velocità della luce. E’ successo al CERN durante un esperimento chiamato Cern Neutrino sto Gran Sasso, e ha lasciato atterriti gli scienziati che cronometravano la velocità del neutrino superluminale.

Intervista esclusiva a Bruce Lipton

Intervista esclusiva a Bruce Lipton

A seguito dell’uscita in libreria del suo nuovo volume Evoluzione Spontanea, Bruce Lipton ha risposto ad alcune domande sulle tematiche presentate nel libro e sul futuro che ci attende.

Che cos’è l’evoluzione spontanea? È forse qualcosa di simile ad una remissione spontanea?
La civiltà è sulla soglia di un profondo salto evolutivo. Le attuali credenze considerano l’evoluzione un processo lungo e graduale. Tuttavia, le nuove intuizioni scientifiche rivelano che essa avviene attraverso quelli che corrispondono a salti quantici. Proprio come la salute sembra “miracolosamente” ristabilirsi con la remissione spontanea di un individuo, attraverso il cambiamento delle nostre credenze collettive la società umana può conseguire un’analoga guarigione. Visivamente, questo cambiamento emergente può essere illustrato dalla mutazione dei modelli secondo cui i pesci si aggregano in banchi quando la popolazione raggiunge una certa soglia di densità.

Continua a leggere Intervista esclusiva a Bruce Lipton

Teletrasporto quantico del DNA

Teletrasporto quantico del DNA

Una delle utime novità  nel campo dell fisica quantistica è  l’esperimento eseguto da Luc Montagnier, premio Nobel per la medicina nel 2008, che ha scoperto  lipotetica  capacità del DNA di inviare una sorta di impronta elettromagnetica di se stesso a fluidi e cellule.
Tale esperimento e la prova concreta di un “teletrasporto quantico del  DNA” riname per ora nei labboratori di  Montagnier e del suo team, fino a che la sua ricerca scientifica, non farà  apparizione nei giornali scientifici.

"OLOS" IN GRECO SIGNIFICA L’INTERO, IL TUTTO, E L'OLISMO È DUNQUE UN MODO UNITARIO E ORGANICO DI VEDERE LA REALTÀ, L’ESSERE UMANO E L’ESISTENZA